Rana siluro punteruolo

Indice (TOC)
Nessuna testata

LA STORIA DELLE  SPECIE ALIENE 

La diffusione ad opera dell'uomo di piante e animali al di fuori delle loro aree di origine è iniziata al tempo degli antichi Romani, che in qualche modo attuarono una sorta di globalizzazione del mondo allora conosciuto. Furono loro ad introdurre in Italia animali come il fagiano e probabilmente anche l'istrice che non siamo certo abituati a considerare specie esotiche, ma che sono originari rispettivamente dell'Asia e del Nordafrica. La seconda accelerazione del fenomeno fu ai tempi delle grandi scoperte, che aprirono l'EurAsia ai contatti con gli altri continenti. 

Negli ultimi decenni il fenomeno è cresciuto come una valanga. Ormai si può dire che in ogni angolo del mondo vive stabilmente almeno una specie aliena.

Molte specie aliene sono state introdotte innavvertitamente. 

 

La rana toro, originaria del Nordamerica - adatta a finire in padella - ha colonizzato alcune zone della Pianura Padana.

E' specie aliena anche la zanzara tigre, arrivata accidentalmente alla metà degli Anni 90 dal Sud Est asiatico insieme a

pneumatici importati attraverso il porto di Genova. Le è bastato un decennio per infestare in Emilia-Romagna tutte le città

capoluogo e la maggior parte dei comuni di pianura e bassa collina. 

 

Il pesce siluro è uno dei più grandi pesci d’acqua dolce. Originario dell’Europa dell’Est, è stato introdotto nel bacino del Po

negli anni ’70 dello scorso secolo e successivamente nel bacino dell’Arno e del Tevere. È in fortissima espansione e provoca

gravi danni alle altre specie, essendo una specie onnivora; da adulto si alimenta principalmente di altri pesci, non disdegnando

però anche uccelli e mammiferi di media taglia. 

 

Il punteruolo rosso delle palme  ha fatto strage di questi alberi dalla Sicilia alla Liguria, passando per Roma; a causa sua  gli

esperti prevedono che le palme possano estinguersi nell'arco di pochi anni. Purtroppo quando questo insetto asiatico si insedia,

è difficilissimo mandarlo via e pian piano la palma inizia a perdere le foglie e muore. 

                                            

                  punteruolo rosso                                                                                

S.T.

Etichette
Visualizzato commento 6 di 6 : vedi tutti
vi piace?
Inviato 18:09, 6 Nov 2014 ()
Si
Inviato 18:39, 6 Nov 2014 ()
bravo tambu
Inviato 20:30, 6 Nov 2014 ()
Bravo Tamburrino sei stato proprio bravo complimenti!!!!!!!!!?
Inviato 20:42, 6 Nov 2014 ()
Interessante! !!!!!!
Inviato 21:54, 6 Nov 2014 ()
Bravo
Inviato 15:05, 7 Nov 2014 ()
Visualizzato commento 6 di 6 : vedi tutti
E' necessario connettersi per inserire un commento.