Aristotele:

Indice (TOC)
  1. 1. Cami

                         

Aristotele nacque nel 384 a.C. a Stagira, una cittadina della penisola Calcidica.

 Fu il primo tra i grandi pensatori dell'antica Grecia  a studiare i fenomeni della natura con rigore logico.

Sosteneva che la materia era costituita dalla mescolanza di quattro elementi fondamentali: acqua, aria,

 terra e fuoco.

Nessun filosofo si è occupato di tanti argomenti come Aristotele, la sua importanza e autorità furono tali che molti studiosi venuti dopo di lui si rifiutarono di credere che potesse aver commesso errori. 

Ma anche Aristotele era incorso in alcuni errori Queste concezioni erronee rimasero presso che immutate nella scienza ufficiale per circa 1800 anni.   Al di sopra di ogni disciplina, ad Aristotele va il merito di aver insegnato la logica, l'arte del ragionare in modo corretto per scoprire la verità delle cose.

            Egli dimostrò che con il ragionamento si potevano spiegare i fenomeni dell'Universo.   

              Aristotele si ritirò a Calcide, nell'isola Eubea, dove, nel 322, all'età di 62 anni, morì dopo 

alcuni mesi di malattia.

Cami

 

Etichette
E' necessario connettersi per inserire un commento.