I Scuola Media Moro > Terza D 2014-15 > ITALIANO > I nostri racconti > Riflessione sulla tragedia di Lampedusa

Riflessione sulla tragedia di Lampedusa

Indice (TOC)
Nessuna testata

Settimana scorsa a mezzo miglio da Lampedusa un barcone con a bordo dei migranti è affondata.

Dei pescherecci lí vicino pur avendo visto la nave affondare non hanno mosso un dito, solo perchè le persone a bordo erano di colore.

I migranti nella nave hanno acceso un fuoco ma per via di combustibile attorno ad esso si è espanso incendiando il barcone.

A noi dispiace molto per l'accaduto,anche perchè è ingiusto che solo perchè le persone a bordo  fossero di colore,non li abbiano salvati.

Sono scappati dalla morte nella loro città,perchè c'è la guerra,e l'hanno trovata in mare.

Non si meritavano niente di tutto ciò.

Io li avrei salvati da quella nave affondata , ha ragione Papa Francesco di dire " vergogna " . Non ė possibile che persone che scappano da paesi in Guerra trovino la morte in mare . 

Grazie Papa Francesco che hai parlato a tutta la gente e che loro hanno sentito la tua voce . 

Davide Bonaita e Alessandro Lora Mota

 

Etichette
Visualizzato commento 2 di 2 : vedi tutti
Siete stati molti bravi lora e davide , complimenti
Inviato 17:42, 10 Ott 2013 ()
bravi!!:P:D
Inviato 14:24, 8 Nov 2013 ()
Visualizzato commento 2 di 2 : vedi tutti
E' necessario connettersi per inserire un commento.